Il Bianco Rosso - Home Page
» Aggiungi ai Preferiti
» Imposta come Home Page
» Collabora con noi

CERCA
news del 21.03.2020

Doppia quarantena

DOPPIA ODISSEA PER SABBI

Un invito prezioso, che viene spontaneamente da un giocatore che non ha dimenticato Molfetta e i suoi vecchi estimatori. Sono tantissimi in questa città pugliese, che quest’anno è ripartita alla grande, dopo anni di A, ed è in testa al campionato di serie C. Due splendidi campionati i suoi, il primo nel 2013, il secondo a distanza di tre anni, prima del grande approdo a Modena.

Giulio Sabbi, lo schiacciatore romano, che con il record di 42 punti in una gara, con la casacca biancorossa del Molfetta, è rientrato assieme a sua moglie Federica e la loro bimba di 15 mesi, nei giorni scorsi da Shanghai, 900 km dal focolaio dell’infezione, provato, ma pieno di consapevolezze, per lo scampato pericolo. Ha ribadito ai suoi ex-tifosi tramite facebook (Pallavolo Molfetta), l’invito a non uscire per debellare l’epidemia del  Coronavirus. “Dobbiamo restare a casa per la salute di noi stessi, delle nostre famiglie, parenti ma soprattutto per rispetto di chi sta lottando in questo momento, medici, infermieri. In questo momento ognuno deve prendersi le proprie responsabilità e deve fare il proprio. Ciao a tutti".

Giulio Sabbi sta vivendo una doppia odissea, una doppia quarantena. Tesserato per la squadra cinese del Shanghai, non ha mai potuto prendere parte alla seconda stagione cinese per via del Covid-19. L'epidemia ha cancellato il campionato e lui ha fatto è tornato a Oderzo. La sua famiglia in Cina si è già sottoposta alla prima quarantena. “Sono rimasto in casa per giorni, per molti giorni e appena ho potuto sono rientrato con la famiglia in Italia. A Shanghai è tutto bloccato e non riuscivamo a fare niente. Non potevo nemmeno andare in palestra per gli allenamenti. Vivevamo chiusi dentro casa, uscendo di rado dall’appartamento in cui risiedevamo, in un grande albergo della metropoli cinese”.

Francesco Verdesca



:: Canali
Cronaca
Politica
Cultura
Sport

:: Scegli
HOME PAGE
INDIETRO
STAMPA

:: Speciale Molfetta
Dove siamo
Feste e tradizioni
La fiera dell'8 settembre
Chiese
La Basilica Madonna dei Martiri
Il Pulo
Manifestazioni Pro Loco
Uomini illustri
Ricette
Monumenti

Aranea Internet Marketing
REDAZIONE    |    SCRIVICI    |    PUBBLICITÀ    |   PRIVACY |    COLLABORA CON NOI

© 2006 Il Biancorosso - Tutti i diritti sono riservati.